A proposito

Orlo nasce dalla meraviglia per tutto ciò che non è progetto, dalla sapienza dell’errore.

Crediamo sia importante procedere incerti verso scenari sorprendentemente lontani da modelli e processi a cui facciamo spesso riferimento.

Crediamo che la marginalità rappresenti un punto di forza, che i suoi luoghi siano quelli dove si sviluppano nuovi linguaggi significativi.

Vogliamo esplorare e scoprire. Crediamo che le pratiche di autoproduzione spontanea ed inconsapevole siano un fatto culturale e politico, una grande risorsa. Crediamo che necessità e tradizione si debbano ricomporre nel saper fare. Orlo è una bookzine di cultura pratica.

Ogni numero nasce dal montaggio di dati, tracce e materiali raccolti nel corso delle nostre esplorazioni. Orlo è un esperimento a metà tra editoria tradizionale e digitale. Ogni numero è stampato in Risograph in edizione limitata, ma è anche pubblicato in formato elettronico. In due lingue, italiano ed inglese.

Orlo è anche interviste ed extra pubblicati in rete.

Biscotto

Partner

Landscape Restart. Ripartire dal Paesaggio Matera Design

Partner tecnico

Fly Data